Ancora in giro per l’Abruzzo, ancora sulla via per il Gran Sasso d’Italia: questa volta l’ospite delle mie foto è il Castello Piccolomini di Capestrano (AQ).

Inutile dilungarsi troppo su questo famoso castello. Sono utili solo un paio di curiosità: deve il suo nome alla famiglia Piccolomini che ha posseduto il castello prima dell’illustre famiglia dei Medici, a rimarcare l’importanze dell’influenza toscana in quest’area dell’Abruzzo. Importanza evidenziata anche dalla cura con cui il castello è stato nei secoli ristrutturato e abbellito: infatti sulla base della fortificazione medievale iniziale, della quale rimane la torre prismatica, è stata aggiunta una dimora signorile quattrocentesca, sede attuale del Comune di Capestrano e della ProLoco del paese.


Per approfondire consiglio questo piccolo documentario:

la pagina del castello su Wikipedia e un interessante articolo su Abruzzando.com.

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Tumblr