Primo libro realizzato in collaborazione con lo storico dell’arte Luigi Cicchitti, mio caro amico. Il libro, edito dalla Ianieri Edizioni e fortemente voluto dall’Abate don Giuseppe Natoli, è una delle pochissime pubblicazioni sull’importante chiesa pescarese intitolata al santo patrono della città, e contiene alcune rare immagini delle opere custodite nella Cattedrale e sapientemente illustrate dalla penna di Luigi, che ringrazio per avermi coinvolto in questo stupendo progetto e grazie al quale è iniziata una collaborazione che ha dato alla luce altri due libri: La Vergine del Rosario di Altino e Piczum Ferratum Sacrum.

Dalla prefazione al libro scritta dall’Abate emerito di San Cetteo, don Giuseppe Natoli:

Il saggio dello storico dell’arte Luigi Cicchitti, sintetizza gli avvenimenti salienti della storia del Patrono di Pescara […]. Opera agile e completa, risultato di un’accurata ricerca d’archivio […]. La descrizione minuziosa delle varie parti architettoniche dell’edificio, delle opere contenute al suo interno, insieme alla ricostruzione delle vicende storiche che hanno caratterizzato il Sacro Tempio, costituiscono un “vademecum” sulla Cattedrale di San Cetteo, complesso che conferisce onore alla città di Pescara.

  • Autore: Luigi Cicchitti
  • Campagna fotografica: Salvatore Costa
  • Casa editrice: Ianieri Edizioni
  • Anno pubblicazione: 2012